»PRESS
 

"Le note di Galeani incantano Londra".... read more
"La Sicilia" Saro Lagana

"Mario Galeani al Teatro Antico di Taormina".... read more
Bellini News

"L'amore raccontato dal pianoforte di Galeani. Stasera l'esibizione del pianista taorminese divenuto protagonista sulla scena internazionale..." read more
Gazzetta del Sud, Agosto 2013

"...sono giovani ma dotati di quella maturita rara che leggittima il rapporto franco e finalmente cantato con l'opera, in questo caso i Concerti per pianoforte ed orchestra nn 1 e 2 di L.Van Beethoven, realizzati intanto con una scelta di tempi di saggia comodita, di convincente agio e di poetica espressivita..." read more
Umberto Padroni , Luglio 2011

"Mario Galeani a Londra con la Royal Philharmonic. Incisioni di Beethoven" read more
Piero Maenza, La Sicilia

"...Galeani propone un Beethoven classico nel concetto ma vivido e fantasioso nel suono e pronto ad aprirsi a nuove suggestioni..." read part 1 - read part 2
Carlo Goldstein, Sky Classica Magazine - Marzo/Aprile 2011

"....the pianist,Mario Galeani,and his partner,grzegorz Nowak, work well together in that both seem to agree on the more transparent textures that bring out in the music..." read part 1 - read part - read part 3
Scott Noriega, Fanfare - January/February 2011

" ...le sue ballate hanno trovato nel pianista Mario Galeani un interprete perfetto...Galeani esegue la musica di Chopin come essa merita e pretende senza cedere a tentazioni virtuosistiche,sacrificando introspezione..." read more...
Piero Maenza, RAI 3

"...this new recording with Mario Galeani and Nowak reminded me of those seminal performances as the music sounds as fresh as a daisy and the wonderful interplay between soloist and conductor is palpable just as with Baremboim and Klemperer...Galeani is never rushed or hurried and plays his part with extreme technical conviction..." read more...
Gerald Fenech, "Classical Net Review

"Raffinatissimo Galeani con Royal Philarmonic.Mario Galeani alle prese con un tanto arduo Beethoven, ne viene fuori da vincitore persuasivo e financo gagliardo...Galeani sa trovare di volta in volta le giuste carature di un tastierismo che oltre tutto appare quanto mai coinvolgente..." read more...
Niny Ganguzza, La Sicilia

"....das belegt der Interpret schon mit den ersten funf Solo-Takten..." read more...
Gerhard Hellwig - Sud deutche Zeitung


"L'incredibile personalita di Mario Galeani, risalta ad ogni nota unita ad una scioltezza tecnica notevole..." read more...
Rocco Mancinelli, Suono


"...e ritroviamo tutto questo nell'intrepretazione di Mario Galeani molto delibata, molto "attesa" read more...
Nicoletta Sguben, Amadeus


"Mario Galeani rende omaggio al genio musicale di Chopin" read more...
Niny Ganguzza, La Sicilia


"Briosa London Chamber.L'orchestra affiancata dal brillante pianista Galeani" read more...
Sergio Sciacca, La Sicilia


"Il concerto in memoria di Turiano esalta le doti di Mario Galeani" read more...
Matteo Pappalardo; Gazzetta del Sud


"Taormina,un'orchestra come un diamante" read more...
Laura Donato, Giornale di Sicilia


"...sono affrontate con raffinatezza e slancio,attento al piacere,al bel canto,ma poi giocando sulle sfumature..." read more... 
Paolo Petroni, ANSA


"Intelligenza e personalita;nervoso e profondo...". read more... 
Sandro Cappelletto, "Specchio"


"E' uno Chopin riletto in chiave intimistica,ma non per questo meno convincente...ad essere privilegiate sono le sonorita delicate,a mezza voce,in nome di un "sensucht" sincero e profondo e non certo di maniera...". read more... 
Matteo Pappalardo, Gazzetta del Sud


Intervista - Galeani,"La Musica e fatta di spiritualita". read more... 
Sergio Sciacca,"La Sicilia "


"...Mario Galeani di netta personalità artistica, acutamente capace di esatta percezione dei valori formali e della modellazione timbrica”  
Marcello Passeri ,"La Gazzetta del Sud"


"Mario Galeani per le sue qualità interpretative ed abilità tecniche ci dimostra che il suo destino artistico sarà tra i migliori. Ha messo in luce un suono di straordinario effetto, dolcezza poetica ed una non comune agilità.”
Giuseppe Di Bernardo ,"La Sicilia"


"Virtuoso and sensitive interpetor, Galeani conquered the pubblic of Salonicco with the music of Chopin,Haydn,Schumann and Ravel" 
“Makedonia”, Salonicco


"Le sue mani così agili e il cuore di un artista eccezionali, hanno offerto emozioni straordinarie al grande pubblico dell’Area Archeologica di Naxos.” ...read more, and more
"Sicilia Tempo Magazine", Palermo


"Galeani spiel ist gekennzeichnet durch einen fast schwelgerischen pianistiochen klangtarbenfeichtum,der im piano leicht und ausdrucksvoll aufritt und selbst im fortissimo nicht forciert und hart wirckt" ...read more
"Sudwest Kurier" ,Kostanz


“Mario Galeani svojim je prinosom oplemenio cijelu prirebdu, stekavski i najavecu naklonost slusatelja, iskazanu na kraju vidnim odobravanjem" ...read more, and more
Miljenko Jelaca ,"Slobodna Dalmacja" Dubrovnik


"Flirrend und perlend erklang die,Ungarische rhapsodie die Tarantella spiegelte die besessenheit der Tanzer,fugte zum temperamentenvolle Ausbruch aber auch das Schilichte liedmotiv" ...read more
Ursula Schickle ,"Westallgaver" Lindenberg


"Mit feinster Zuruckhaltung interpretierte Mario Galeani Mozart Klavierkonzerte nr.23 A Dur KV 488.
Seine hochstehende darstellungskunst stellte der pianist ganz in den Dienst von Mozarts ein fachen musikalischen Gedanken". ...read more
Rudolf Frei ,"Basel Zeitung" Basilea


”Mit raffinesse interpretierte er Liszt und Chopin... Perfekte pedaltechnik liess den Hall der Kirche vergessen....."
"Donau Kurier", Vienna


"Galeani possesses considerable technicall skill,excitement and playfullness".
"Greensboro News and Records", Greensboro North Carolina USA


"Al Maestro Galeani se llevò una gran ovaciòn de los ahì reunidos". ...read more and more
Arreola Ulloa ,"El Sol de Toluca" Toluca - Mexico


"Galeani's view is completely different:he doesn't just play.His Liszt's performances demonstrate all the subtle changes in colour and dynamic". ...read more, and more
Natsuiko Fuyuno ,"The Ongaku Geijitsu" Osaka - Giappone


"Lo stile analitico e spesso incline a meditazione proprio di Galeani,sempre filtrato dal lume di una elegante musicalità trae sostanza da una sincera capacità narrativa,in grado di agevolargli l'esplorazione dell'universo pianistico ottocentesco senza prescindere da Chopin,affrontato in alcuni dei capolavori più scopertamente difficili,tra cui i due Notturni dell'op.62,la seconda e quarta Ballata......." ...read more
Francesco Zimei , "Il Tempo"


"......possiamo tranquillamente affermare che la prova di Galeani è stata senz'altro positiva, fin dal Mozart stupendo della ben conosciuta Fantasia in do minore kv475,resa con particolare leggerezza e gradevolezza di tocco nel suo procedere più ampio"
Niny Ganguzza , "La Sicilia"


"Per aprire il programma della serata,il concertista ha scelto un'opera di rarissima esecuzione,gli studi in forma di variazioni su un tema di Beethoven composti da Schumann nel 1833.
....il merito di Galeani di inserirli nel programma del suo recital è stato suffragato dalla scrupolosità e dalla chiarezza della sua lettura,caratterizzata da una sonorità ampia e sempre priva di forzature e dalla brillante soluzione dei diversi problemi tecnici proposti dai singoli studi." ...read more
Andrea Ivaldi , "La nuova Sardegna"


"L'interprete ha evidenziato la ricchezza e la complessità del dettato pianistico schumaniano,sfoggiando una scioltezza tecnica notevole,ma sapendo anche rendere con buona fascinosità i momenti timbricamente più rilevanti..." ...read more
Alessandro Mastropietro , "Il Messaggero"


"L'exècution du fameux quintette à clavier op.44 de Schumann fut ètourdissante et les tempi adoptès fort contrastès.Pour cette composition magistrale,le quatuor Viotti avait fait appel à un pianiste(italien ègalement Mario Galeani)qui connaisait parfaitement la partition et qui entraìna ses partenaires avec beaucoup de punch(parfois mème un peu trop)." read more
Michel Cattelain ,”Liege presse”


"......he was lovable.To see the care and attention he lavished on the endless bel canto was intriguing.When it came the slow movement,we had genuine Sicilian bravura.O how soon the beautiful things slide away." ...read more
David Blake , "Cairo Press"


"Galeani was a skilled interpreter of Chopin piano concerto in E minor op.11,realizing completely the beauty of the keyboard melody and the armony we associate to the composer.Galeani's technique is excellent but understated,enabling him to play effortlessly the many difficult passages in all three movements at the same time he expresses the prevailing moods that pervade his work,from melancony to joy." ...read more
Martha Fairbush , "Citizen Times" Asheville North Carolina - USA


".....para continuar con el Concerto n.2 en Do menor para piano y orquesta op.18 de Rachmaninov en sus tres movimientos,en el gran participò con un gran dominio del instrumento, sensibilidad y talento el gran pianista Mario Galeani." ...read more and more
Arreola Ulloa , "El Sol de Toluca" Mexico


".....Akademisch streng,in rollender Motorik quasi ein Perpetuum mobile,war die waschsende Virtuositat sicher eingebettet.Andere Tone schlug der Pianist,anschmiegsam begleitet,im langsamer Satz an.Besonders das weit ausgreifende,behutsam fastende einstimmige hauptthema war voller Poesie ohne romantischem Gefuhlsausdruck zu verfalten." ...read more
Dr.Wolfram Klane, “Thuringer Allgemeine“


"Der pianist Mario Galeani,schuler von Aldo Ciccolini, trat in der Stadthalle mit Mozart fruem Wiener K449 Es dur Konzert auf.
...Mario Galeani ubernahm sogleich die Fuhrung. Sein spiel war technisch briliant,besonders im ersten Satz wusste er die kontrastedurche feine dynamische abstufungen,weichen Anschlag und ausgefeilte Technik hervorzuheben.
...Nur gut,dass Mario Galeani durch sein virtuoses Spiel"angenehm in die Ohren" war." ...read more
Bettina Golz , BB-KZ Sindelfingen 


"L'acrobata della tastiera".
"...Nell'improvviso,nel Valzer brillante e nell'Andante Spianato e grande polacca brillante di Chopin è stato scintillante,raffinato,amabile ma grintoso. Nella seconda parte del concerto dedicata a Liszt ha suonato la Rapsodia spagnola e la Parafrasi da concerto sul "Rigoletto" di Verdi. Qui si è divertito nelle sue acrobazie pianistiche cimentandosi con un virtuosismo quasi diabolico. Tantissimi gli applausi del pubblico che è rimasto affascinato dalla semplicità con cui il pianista ha affrontato pagine irte di difficoltà." ...read more
Lucilla Piccioni , Il Giornale dell'Umbria


"...The Beethoven" Emperor" concerto was the night,s main course,served with the sicilian soloist Mario Galeani.This was a tale of two concertos,with a first movement that seemed almost a light ,crisp and almost stready-on pace from Valek. The next two movements were much more the strongly lyrical and roboust Beethoven. Galeani was also higly contrasting in the piece. At times, he seemed a little metrical, while at other times he was overtly idiosyncratic. His articulation was fine and his performance was often engaging." ...read more
D.T.Baker , Edmonton Journal - Canada 


“…Galeani ofreciò una version onesta del concierto de Beethoven( n.5 n.d.r.) y su respeto por la musica de Beethoven se tradujo en una versiòn equilibrada y sensible.” 
Alejandro Fernandez , El Norte - Monterrey


“…Mario Galeani hizo hablar al piano el lenguaje del Gran Sordo con un golpe de brazo equilibrado, con una digitaciòn trasparente, aunada a un temperamento ostensible. Galeani no gesticula, aparece casi inexpresivo, pero manifesta una profundidad convincente.” ...read more
Silvano Jaramillo , El Porvenir - Monterrey


“ Pianist Mario Galeani, begeisterte das Publikum. Denn fur das-nach des Komponisten Worten-“Mittelding zwischen Sinfonie, Konzert und grosser Sonate” fand er per eleganter Ausfuhrung zur passenden melodischen Diktion sowie zu einer Stilistik, welche ins romantische Herz von Werk und Publikum traf.” ...read more
Dr. Ursula Mielke, Thuringer Allgemeine - Erfurt


“L’interpretazione del Triplo concerto di Beethoven da parte dei tre solisti Vadim Brodsky al violino, Franco Maggio Ormezowsky al violoncello e Mario Galeani al pianoforte è stata coerentemente misurata. Perfettamente elegante nel tratto, netta nel disegno melodico e nell’intreccio strumentale: di una compostezza consapevolmente aliena dagli ardori, in cui la forza dell’ispirazione si nasconde dietro la solennità del panneggio.” ...read more
Sergio Sciacca,La Sicilia


“ Si è trattato dunque di una esecuzione di ottima fattura, alla quale hanno dato il proprio contributo soprattutto il trio formato dal violoncellista Franco Maggio Ormezowski,dal pianista messinese Mario Galeani e dal violinista Vadim Brodsky...Musicisti di gran classe, i componeneti di questo trio hanno valorizzato adeguatamente Beethoven soprattutto negli aspetti dialettici e nel dialogo con l’orchestra.” ...read more
Michele La Spina, Gazzetta del Sud


“La Cappella Istropolitana col pianista Galeani conquista gli applausi del pubblico di TaoArte”
“…Si è fatto apprezzare come solista,il pianista messinese Mario Galeoni,dimostrandosi interprete di buona tecnica e di piena affidabilità.Lunghi applausi,alla fine,anche per lui che ha regalato un fuori programma -una giga ancora di Mozart-semplicemente delizioso.” ...read more
Matteo Pappalardo, Gazzetta del Sud


“…Accompagnato e sorretto a dovere da Nowak, il pianista Mario Galeani –alle prese con il concerto mozartiano catalogato KV 449- trovava un rapporto di palpabile intesa,di generosa fusione e di continuità d’insieme –ora dialogica e ora di parallelo incedere con le diverse scritture orchestrali- nell’accorto incontrarsi con la Cappella Istropolitana,sviluppandosene come una gara ed una carica di suoni morbidi,brillanti,di avvolgente trasporto.Festeggiatissimo dal pubblico,Galeani ha concesso per bis una Giga di Mozart -KV 574-di stravolgente modernità nel suo breve e veloce esporsi.” ...read more
Niny Ganguzza, La Sicilia 


“Mario Galeani, pianista dall’animo e dal tocco sensibili, ha dato prova di bravura e di meditata lettura di questa meravigliosa “danza per orchestra”, come si definiscono di solito i ventitré concerti per pianoforte ed orchestra di Mozart. Il valente pianista ha ringraziato i numerosi applausi offertigli dal pubblico con il Minuetto della Ia Partita di Bach, confermando l’attenzione che egli rivolge al particolare musicale, non sempre facile per gli esecutori.” ...read more
Miriam Tripaldi, Il Corriere del Giorno


“Alla tastiera di Taormina c’era Mario Galeani, giovane artista messinese che si e esibito in tutto il mondo e che ha dato prova di grande padronanza tecnica,anche nei passaggi piu impegnativi…” ...read more
Sergio Sciacca, La Sicilia


"Tournee internazionale del pianista messinese Mario Galeani" ...read more
Niny Ganguzza, La Sicilia

"Nos referimos a las excepionales cualidades musicales que el pianista italiano, Mario Galeani, compartiò en su recital que inclujò algunas de las obras mas reconocidas, como la "Sonata n.2, de Sergei Rachmaninov" ...read more and more
Luis Lerma, a.m. Mexico

"Sorprende la tecnica pianistica de Mario Galeani en el Auditorio de Minas..." ...read more
Sala stampa 32° Festival Cervantino

"Prestigiosi impegni europei del pianista Mario Galeani" ...read more
Gazzetta del Sud



2004 (C) Copyright Mario Galeani. All rights reserved. - powered by netskin.net